Gli spiedini di gamberi sono una ricetta simpatica e veloce per un antipasto, ma anche per un aperitivo a base di pesce. Per cucinarli vi servirÓ un padella/forno e meno di mezz’ora di tempo. Siete pronti ?

Tempo Preparazione: 10 Minuti
Tempo Cottura: 5 Minuti
Dosi: 4 Persone
Difficolta’: Bassa
Costo: medio
Ingredienti:

  • 800 gr di gamberi
  • 1 mazzetto di basilico
  • 1 cucchiaino di pepe rosa
  • 1 rametti di timo
  • 1 limone
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • vino bianco
  • 4 pomodorini cilieggini
  • prezzemolo

Preparazione:

Sgusciate i gamberi, lavateli, asciugateli e metteteli su un piatto. Staccate le teste dai gamberi, eliminate il carapace lasciando, a piacere, la coda attaccata. Incidete il dorso delle code di gambero con un coltellino o inserite al centro di ognuno uno stecchino di legno e sfilate il filo intestinale. Spolverizzateli con un trito di timo e prezzemolo, conditeli con olio e una macinata di pepe e lasciateli riposare per una decina di minuti. Mettete a mollo gli stecchi in acqua fredda.
Tagliate a metÓ i pomodorini e i cipollotti privati della parte verde. Alternate su spiedini di legno gamberi, pomodorini e cipollotti. Scaldate bene una padella antiaderente dal fondo pesante leggermente unta di olio, rosolatevi gli spiedini, salate, bagnate con mezzo bicchiere di vino bianco. Cuocete 7-8 minuti a fuoco vivo e servite con un contorno di insalatina fresca.