Pizza Campana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La pizza napoletana, dalla pasta morbida e sottile ma dai bordi alti (detti “cornicione”), è la versione partenopea della pizza tonda ed inoltre, su scala mondiale, è anche intesa come la pizza italiana per antonomasia. Dal 5 febbraio 2010 è ufficialmente riconosciuta come Specialità tradizionale garantita della Unione europea. Nel 2011, la pizza napoletana è stata presentata dall’Italia come candidata al riconoscimento UNESCO come Patrimonio immateriale dell’umanità.

Tempo Preparazione: 15 minuti+tempi di lievitazione dell’impasto
Tempo Cottura: 25 Minuti
Tempo lievitazione: 180 minuti
Dosi: 4 Persone
Difficolta’: Facile
Costo: medio
Ingredienti:

  • 400 gr di farina bianca 00
  • 5 gr lievito
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 200 gr di Friarielli
  • 4 gr sale
  • 200 gr di salsicia fresca
  • 300 gr di mozzarella
  • 2 spicchi d’aglio
  • 80 gr di parmigiano reggiano
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • peperoncino

Preparazione:

Diluite il lievito in poca acqua tiepida e aggiungetevi un pizzico di sale e l’olio. Versate il tutto nella farina disposta a fontanella su di un piano da lavoro in legno (anche in metallo o marmo liscio). Mescolate bene il composto fino a ottenere una pasta liscia ed elastica. Disponetela quindi in un contenitore capiente coperto con un panno umido e lasciatela lievitare per 3 ore.

Preparatevi la salsiccia e i friarielli mentre la pasta cresce : mondate e lavate i friarielli lasciandoli bagnati. In una padella fate andare l’olio con lo spicchio di aglio appena pressato e il peperoncino e soffriggete la verdura. Separatamente proseguite nello stesso modo per la salsiccia sbriciolata a cui aggiungerete mezzo bicchiere di vino bianco. Lasciate raffreddare e tagliatevi i friarielli in piccoli straccetti. Tagliatevi la mozzarella a piccoli pezzi e strizzatela. Una volta raffreddati unite i friarielli ben privi del liquido di cottura, salsiccia e mozzarella aggiungendo il parmigiano grattugiato.

Stendete la pasta con il mattarello e adagiatela su una spianatoia. Mettete il ripieno in modo uniforme su tutta la superficia della pasta. Spennellate con il tuorlo la parte superiore e infornate a forno preriscaldato per 20’.