Pizza alla marinara

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La pizza marinara è una tipica pizza napoletana condita con pomodoro, aglio, origano ed olio. Questa, insieme alla pizza Margherita, è tra le più popolari pizze napoletane. Il nome deriva dal fatto che gli ingredienti, facilmente conservabili, potevano essere portati dai marinai per preparare pizze nel corso dei loro lunghi viaggi.

Tempo Preparazione: 15 minuti+tempi di lievitazione dell’impasto
Tempo Cottura: 25 Minuti
Tempo lievitazione: 90 minuti
Dosi: 4 Persone
Difficolta’: Facile
Costo: medio
Ingredienti:

    Per la pasta:

  • 500 gr di pasta di pizza
  • 400 gr dipassata di pomodoro o pomodori pelati
  • 60 gr di olio extravergine d’oliva
  • 4 gr sale
  • 1 cucchiaio di origano
  • 1 spicchio d’aglio

Preparazione:

Verrà preparata prima di tutto la Pasta per Pizza. Lasciate lievitare secondo la stagione 2h(estate)-3h(inverno) circa in un luogo lontano da correnti d’aria e asciutto. Coprite e lasciate lievitare per 9-12 ore fino a quando il volume non e’ quasi triplicato. Mettete un filo d’olio extravergine in una teglia di forno e con la mano stendetelo in modo che i punti sono ben uniti. L’impasto verrà rovesciato in teglia e stendetelo con le mani ancora sporche di olio unte. Lavorate con i polpastrelli fino a coprire tutta la teglia:sfoglia sarà di circa 5-6 mm. Impostate il forno 1 180° e versate la passata in una ciotola . Verrà diluito la passata con 2 cicchiai di acqua e il sale, girate e versate sulla pizza. Usando un cucchiaio la salsa verrà distribuita su tutta la pizza, i margini inclusi, con la cura di coprire intera superficie della pizza. Provate di coprire tutte le zone della pizza aggiungendo un filo dell’olio a filo, l’origano, lo spicchio d’aglio tagliato a fettine. Impostate il forno a 180° e farla riscaldare per 25 minuti. Abbassando la teglia verso il fondo del forno la pizza risulterà più crocante. Servite su un piatto da portata e servite a pezzetti.