Un piatto tipico della tradizione culinaria campana diventato un classico nei primi piatti.

Categoria: primi piatti
Tempo Preparazione: 40 Minuti
Dosi: 4 Persone>
Difficolta’: Bassa
Costo: Basso
Ingredienti:

  • 800 g di Gnocchi di patate
  • 800 g di Passata rustica di pomodoro
  • 200 g di Mozarella
  • 1/2 cipolla
  • 1 mazzetto di Basilico fresco
  • Sale
  • Olio extravergine d’oliva
  • 100 g di Parmigiano grattugiato

Preparazione:

La mozzarella verrà tagliata a cubetti e messa da parte. La cipolla verrà tritata finemente e fatela soffriggere in olio extra-vergine d’oliva; appena la cipolla assume il caratteristico colore biondo, verrà aggiunta la passata di pomodoro ed il sale e fate cuocere il sugo per 20 minuti, girandolo con un cucchiaio di legno. Prima che la salsa si inspessisca troppo verrà spento il fuoco. Dopo che il fuoco è spento, verrà aggiunto il basilico fresco conservando intere le foglie.
Gli gnocchi verranno lessati in acqua salata per pochi minuti: scolateli non appena risalgono a galla. Gli gnocchi verranno disposi in una pirofila da forno, cospargendoli con il sugo di pomodoro, i cubetti di mozzarella e spolverando infine con il parmigiano. La pirofila verrà infornata a 200°C e per 10/15 minuti circa: gli gnocchi saranno pronti quando il parmigiano assumerà un colore dorato e la mozzarella sarà fusa.
Gli gnocchi verranno consumati con un’aggiunta di foglie di basilico fresche per decorare il piatto. Ovviamente si può arricchire ulteriormente il vostro piatto sostituendo il parmigiano con del pecorino .